mercoledì 15 aprile 2015

omaggio alle fate


Aspettò per lungo tempo, nascosta tra le foglie, nella speranza che la Fata si facesse vedere. Teneva in mano un piccolo regalo. Delusa, lasciò il ciondolo tra i fiori e se ne andò. Non si accorse che una piccola mano era spuntata per prenderlo e un trillo gioioso aveva accompagnato l'accettazione del dono.


Omaggio alle Fate – quarzo jalino e argilla polimerica. Pezzo unico by surabhi

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email