lunedì 4 maggio 2015

Fate curiose

Nel laghetto sono arrivati i pesciolini che ora nuotano allegramente. Così le fate, si sono riunite per osservarli.....


Fate Curiose– feltro, foglie scheletro, organza e legno.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email